Tag

,

A forza di gridare al lupo al lupo, i fascistoidi ed i nazistelli rischiano di fare brutte figure.
Subito dopo il tragico attentato ad Oslo i destroidi si sono lanciati nel loro sport preferito: la caccia alle streghe. Senza aspettare l’esito delle indagini “Il giornale” aveva già pronti i colpevoli da dare in pasto ai propri lettori: gli slamici chiaramente.
E questo per confutare la teoria dell’invasione e dell’accerchiamo da parte dei terrorristi islamici (amici dei comunisti) nei confronti dell’Europa cristiana difesa con coraggio ed abnegazione dai nuovi crociati in camicia, nera o verde all’occorrenza.
Non potevano mancare gli scivoloni dei fascitelli nei vari forum nazionali:

o nei forum frequentati dai padanioti che non hanno perso l’occasione per dimostare il loro razzismo:

Peccato per loro che questa volta l’attentatore sia un ariano alto, biondo con gli occhi azzurri appartenente alla loro stessa area, quella  dell’estrema destra europea, razzista, xenofoba e nazionalista.

Annunci